Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CRONACHE SPORTIVE

19/04/2015
28^giornata (13^ritorno): Nuova Rosarnese - Val Gallico

Il Val Gallico, con una prova incolore (probabilmente la peggiore prestazione dell'intero campionato), cede alla Nuova Rosarnese, che cala il poker, scalciando definitivamente i bianco-celesti fuori dalla corsa play-off.

Gallicesi (per l'ennesima volta ridotti all'osso da squalifiche ed infortuni e con soli due uomini in panchina) irriconoscibili per l'intero primo tempo, già nei primi 25 minuti si trovano sotto di tre reti;

- 2' Papalia sfonda sulla destra e mette in mezzo un pallone che l'accorrente Zappia deve solo appoggiare in rete per il più facile dei gol. 1-0.

Inizio in salita per gli ospiti, che però, invece di reagire subiscono ripetutamente:

- 6' Ferraro raccoglie un suggerimento dalla tre quarti e di testa colpisce il palo alla destra di Aneri andando vicinissimo al raddoppio.

- 16' il raddoppio, però, non si fa attendere molto, ed arriva per opera di Mazzitelli, che fa tutto da solo, facendo breccia nell'area di rigore di un Val Gallico irriconoscibile. 2-0.

- 22' azione di Bartolomeo in contropiede, che accede in area di rigore ed all'altezza del dischetto lascia partire il destro trovando le braccia del portiere, sulla ribattuta raccoglie nuovamente la sfera, e da posizione defilata effettua un passaggio per Matteo Costantino, che giungendo dalle retrovie viene falciato alle spalle, i giocatori gallicesi reclamano il rigore, ma per il direttore di gara è solo punizione al limite e giallo per il difensore amaranto. Alla battuta va Martino, ma il suo tiro è nettamente alto.

- 24' tris della Rosarnese, ancora Mazzitelli, che infila Aneri ribadendo in rete un tentativo di Papalia finito sul palo.3-0.

Una squadra impalpabile e priva di idee, inizio di gara simile a quello visto nelle trasferte di Palizzi e Santa Cristina (dove però si verificarono reazioni epiche), un attacco orfano di Cartisano che non punge, un centrocampo con il solo Attisano a cercare di costruire buone trame.

Mister Barillà, deluso dal risultato effettua un cambio tattico e inserisce Panacea per Matteo Costantino, oggi adattato come esterno alto.

- 37' Martino accorcia le distanze: Facciolo (che per l'intero match farà una gara nettamente al di sotto della sufficienza) sfonda grandiosamente sulla fascia destra con una sgroppata e mette in mezzo trovando il "Tata", che al primo tentativo trova la parata del portiere, ma sulla ribattuta non sbaglia. 3-1.

Il Val Gallico cerca di darsi una sveglia, ma la prima frazione di gara si conclude sul 3 a 1.

- 2'st Aneri compie un doppio intervento sul neo entrato Sibio.

- 5' Martino è lanciato a rete in contropiede, ma viene bloccato da Ferraro, che da ultimo uomo viene solo ammonito; la punizione di Attisano si infrange sulla barriera.

- 11'st Papalia cerca il pallonetto su Aneri in uscita, ma la palla termina alta sopra la traversa.

- 14'st poker di Matalone, l'esterno sinistro entra in area, resiste alla carica di De Angelis e trafigge Aneri incrociando il tiro. 4-1.

I bianco-celesti cercano qualche sortita offensiva, ma il tempo scivola senza particolari emozioni, fino agli sgoccioli:

- 90' Barbieri è abile a scartare l'ultimo difendente e calciare con precisione insaccando alle spalle dell'estremo difensore rosarnese siglando un gol di pregevole fattura (il secondo consecutivo in stagione) rendendo meno amara la sconfitta.

Per il Signor Viapiana può bastare; a Rosarno finisce 4 a 2.


Riproduzione Riservata

Ufficio Stampa A.S.D. Val Gallico




 

TABELLINO


Nuova Rosarnese - Val Gallico 4-2
2' Zappia 16' e 24' Mazzitelli 37' Martino 14'st Matalone 90' Barbieri
 

Val Gallico: Aneri Aiello Aletta Colo De Angelis Barbieri Attisano Facciolo M.Costantino Bartolomeo Martino

panchina; Zito, Panacea

All. Barillà

sostituzioni: 25' Panacea - M.Costantino


Nuova Rosarnese: Sgrò Catalano Matalone Ferraro D.Stillitano Oppedisano Mazzitelli Zungri Papalia Romano Zappia

panchina: Giovinazzo Restuccia Mercuri Galati Sibio C.Stillitano Macrì

all. Cotroneo

     

I NOSTRI SPONSOR